Pubblicato Aggiornamento CaSOVAT 2017 dopo la Quattordicesima Prova - Mezza del Cuore

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

dircena

cenadir

Prendo spunto questa volta dallo slogan anni 80 del "fu" Jovanotti, ora Lorenzo Cherubini. Sono infatti 3 gli step fondamentali che separano il team dalla chiusura della stagione agonistica. Punto 1 come 1° appuntamento in agenda ma anche come 1° posto della classifica del CaSOVAT, ancora da assegnare in quel di Orta già da domenica prossima. Sarà infatti questa classica in riva al lago a determinare le posizioni che contano del campionato sociale. Tuttavia per stilare la lista definitiva dovremo aspettare un'altra settimana per l'evento 2. 2 come 2° appuntamento Onda in calendario, ma 2 anche come i luoghi dove troveremo atleti Ovat impegnati nella maratona. Un gruppo ristretto sarà presente a Palermo mentre un drappello più numeroso si recherà in quel di Verona. Dai tam tam di WhatsApp traspare che i primi saranno attrezzati di costume pronti per la spiaggia di Mondello e giungeranno al sud pronti più a muovere le mandibole che le gambe. Si preannuncia quasi (o forse senza quasi) una vacanza, dove correre 42km rappresenterà solo un piacevole male necessario. E come dargli torto viste le premesse che la terra e il mare di Sicilia possono offrire? Io però vorrei spezzare una lancia nei confronti dei veronesi, quelli che sembra siano un pò gli "sfigati" e che hanno l'aria leggendo i messaggi di essere più tesi e concentrati. L'ansia della prestazione aumenta e non si sbilanciano quindi neppure riguardo alla cena della sera precedente. Sicuramente non troveranno i 15/16 gradi siciliani ma certamente temperature più congeniali ad una maratona e più vicine a quelle con cui si sono allenati tanto a lungo e tanto duramente. Troveranno anche un gruppo più nutrito di partecipanti utile per condividere il ritmo. Fare la corsa con altri concorrenti può risultare fondamentale e essere di aiuto per raggiungere il traguardo. Tra le altre cose, all'ombra dell'arena, correranno per tutto il team, visto che per le società sono previsti dei premi bonus molto interessanti, della quale beneficierà eventualmente tutta la collettività verdazzurra. Non ultimo pensiamo alla fortuna che avranno toccando la tetta di Giulietta. (ma si può scrivere tetta sul web!!??). A tutti indistintamente dal triveneto alla magna grecia un grosso in bocca al lupo e l'augurio di divertirsi e essere soddisfatti; sempre e comunque. Ed infine siamo al punto 3, ovvio come 3° appuntamento...quello del "casino" ovvero della festa, alla cena di fine anno in una location inedita. 3 anche come i primi piatti previsti alla cena "preventiva" a cui i dirigenti credevano di doversi duramente sottoporre, prima di sapere che sarebbero stati 4. L'impegno organizzativo, per far si che lo standard rimanga quello degli anni precedenti è sicuramente elevato. Ci auguriamo che vada tutto per il meglio e ringraziamo già da ora coloro che stanno contribuendo a vario titolo per la buona riuscita del galà. Vediamo in questi momenti che il gruppo è grande e non solo quando si corre.

PS:Il concorso di quest'anno è: "Indovina quali sono gli Addams"             

Commenti  

+1 #2 memory 2015-11-06 16:25
io la nonna 8)
Citazione
+1 #1 Nicola 2015-11-06 10:53
io sono Pugsley
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive

ONDAVERDE ATHLETIC TEAM Associazione Sportiva Dilettantistica - via Trento, 37 - 20011, CORBETTA (MI) - C.F.90021930152 - P.IVA 09031730964