CaSOVAT 2020 - Pubblicate Classifiche dopo Risultati Quarta Prova - Cross per Tutti - Seveso

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
01
 
Prima tappa del Cross per tutti 2020 in quel di Cesano Maderno, si ricomincia!
 
Condizioni climatiche buone per una mattina di metà gennaio, freddo sopportabile e l’ottima compagnia di una nutrita e agguerrita compagine Ovat rendono meno dura la levataccia domenicale
 
Il campo di gara ci attende in tutta la sua estensione e complessità del tracciato: lunghi ed impegnativi saliscendi, fossi da superare di slancio, cambi di direzione che raccordano lunghi tratti rettilinei, fondo generalmente compatto e gelato, che in alcuni punti però è già fangoso
 
La mia condizione fisica non mi soddisfa assolutamente, le recenti festività hanno lasciato un’eredità pesante e ancora in corso di smaltimento, ma la squadra chiama e ognuno deve dare il proprio contributo ad ogni costo
02
 
Lo stesso presidente mi confida di non essere in forma, ma la sua potrebbe anche essere pretattica... comunque lo sparo ci sorprende nelle retrovie dello schieramento di partenza: viaaa, ognuno per se e Dio per tutti
 
Fatico a ingranare il passo e mi intruppo subito nella mischia della prima salita, un pò in affanno, piano piano prendo il ritmo e senza strafare imposto la mia gara a “sensazione” ... Chissà dov’è il presidente? Davanti, dietro ... Boh! Continuiamo
03
 
Ad un tratto sento la voce dello speaker esaltare l’incedere del primo in classifica, tale Cuneaz, che sta dominando e si accinge a concludere la gara, capisco di averlo alle spalle, mi esalto, penso: adesso resisto e ce la giochiamo in volata... Ma subito realizzo, a me manca ancora un giro, Va beh... Allora lo lascio passare
 
L’onta del doppiaggio di Cuneaz, mi da la scossa, completo decorosamente l’ultimo giro e addirittura mi produco in un volatone finale che annichilisce i due “scoppiati” che mi precedono ormai da buona parte della gara e mi fa guadagnare un’inutile ma esaltante menzione dello speaker al mio arrivo
 
Ma il presidente? Sarà già arrivato? Era dietro? Nessuno mi sa dare risposte, solo al ristoro apprendo di averlo battuto: “OK! 1-0 per me e palla al centro”
 
Parliamo di cose serie, nonostante sconfitti (e comunque ottimi secondi) nella classifica Master generale brillano i nostri atleti nelle varie categorie:
 
Fusè 3° SM40, incalzato ad una manciata di secondi da un esordiente Ovat, Enea Cassani
 
Ottimo tris di secondi di categoria Scarabello (SM 55), Urbani (SM 50) Ferrario (SM 45)
 
Ai quali si aggiungono i piazzamenti di: Di Palmo, Torelli, Terenghi e dei vari top runners
 
Milanesi, Nisli, Motti, Filippucci, Balzarotti, solo per nominarne alcuni
 
Menzione speciale per le nostre Donne di ferro: Giovanna, Angela e Diana (3°di categoria)
 
Momento commozione:
 
Scarabello Padre, visibilmente emozionato, dedica la piazza d’onore e relativa medaglia a Scarabello Junior, alle prese con un infortunio, seguono momenti di forte partecipazione emotiva e incitamento generale... E comunque forza Alessio, ti aspettiamo presto e in forma
 
04
05
 
Sempre al top il nostro Ristorovat, è e rimane sempre una certezza; la coppia Milanesi/Ciani ha affettato con affetto pane e salame senza sosta, sotto la sapiente supervisione di Laura; il prosecco come da programma scorrendo a fiumi è finito come fosse the in un qualsiasi altro ristoro
 
Bravi Tutti !!!
 
Ci vediamo domenica a Canegrate, ... E vedete di non mancare che dobbiamo fare punti
 
Alessandro Olgiati

Informazioni aggiuntive

ONDAVERDE ATHLETIC TEAM Associazione Sportiva Dilettantistica - via Trento, 37 - 20011, CORBETTA (MI) - C.F.90021930152 - P.IVA 09031730964