Pubblicato Aggiornamento CaSOVAT 2017 dopo la Quattordicesima Prova - Mezza del Cuore

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

TrofeoSempione

L’Arena Civica di Milano è stata, ancora una volta, stupenda cornice al Trofeo Parco Sempione che domenica ha celebrato la sua 29^ edizione, ma i quasi 1000 partecipanti hanno anche festeggiato il 40° anniversario del Passo del Ciovasso, la manifestazione storica riservata ai meno competitivi e fra loro, per la prima volta nella storia della corsa, Giuseppe Quacquarelli che, accompagnato dai suoi amici è stato il primo a partire con la sua handbike e questo per permettergli di affrontare in assoluta sicurezza l’uscita dalla Porta Maratona.
 
Una bellissima giornata di sole e temperatura gradevole, hanno sicuramente facilitato la buona riuscita, anche organizzativa, della gara che quest’anno presentava un percorso “nuovo di zecca” e omologato da FIDAL con partenza e arrivo sulla mitica pista dell’Arena, dove era anche posizionato il cartello dei 5 km (erano due i giri in programma) per il suggestivo passaggio di metà gara. Partenza puntuale alle 9,30 che ha visto allineati sotto il gonfiabile di partenza/arrivo i competitivi, con in prima fila con i favoriti “della vigilia” pronti allo scatto, e i non competitivi nelle retrovie.
 
Podio maschile: Pietro Sonzogni (31’34”), Morchid (32’00”) e Loris Mandelli (32’47”)
 
Podio femminile: Claudia Gelsomino (36’32”), Carolina Chisalè (39’17”) e Nives Carobbi (39’28”)
 
In ambito OVAT, (5° Società Classificata) con 51 Atleti classificati (45 uomini e 6 donne), il podio maschile è formato da Paolo Donati (35’32” e primo di categoria SM55) seguito da Marco Ferrario (36’20”) e da Gino Terenghi (37’45”), mentre tra le girl ha avuto la meglio Elvira Pesco (46’58”), seguita Valeria Rapazzoli (47’48”) e da Diana di Matteo (49’23”)
 
Per i prossimi week-end il Campionato Sociale si prende una pausa ma non mancheranno le occasioni, per chi vorrà, di stare insieme e di Fare Gruppo facendo quello che tanto ci piace fare: correre! Per l’appunto, domenica prossima a Robecco, si terrà la 28° Stravisina e chi vorrà partecipare non deve fare altro che contattare Nicola Gianno e confermare la propria presenza. Per questa gara, come per molte altre non competitive che seguiranno, la società metterà sempre a disposizione un referente che tutti potranno contattare.
 
Le “ostilità” riprenderanno invece domenica 9 aprile prossimo in quel di Vittuone con la gara dei 3000 metri in pista dove, dopo essersele date di santa ragione, gli Atleti potranno ristorarsi con un aperitivo rinforzato e gratificarci (e gratificarci) con una ricca premiazione oltre a premi a sorpresa. I tempi da battere sulla distanza sono al maschile 09:38 (Paolo Colombo nella edizione 2015) e al femminile 11:06 (Francesca Bianchini sempre nella edizione 2015) e siamo certi che qualcuno… ci stia già facendo un pensierino! Vero ...?

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive

ONDAVERDE ATHLETIC TEAM Associazione Sportiva Dilettantistica - via Trento, 37 - 20011, CORBETTA (MI) - C.F.90021930152 - P.IVA 09031730964